19 giugno 2012

LONDON INDIAN FILM FESTIVAL 2012




La terza edizione del London Indian Film Festival si svolgerà dal 20 giugno al 3 luglio 2012. Vi segnaliamo di seguito alcuni dei titoli in cartellone:

* Gangs of Wasseypur I (2012) di Anurag Kashyap inaugurerà la manifestazione alla presenza del regista. Trailer;
* Aaranya Kandaam (2011) di Thiagarajan Kumararaja, in lingua tamil. Trailer;
* Abosheshey (2011) di Aditi Roy, in lingua bengali. Trailer;
* Gattu (2011) di Rajan Khosa. Il regista sarà presente in sala. Trailer;
* Dekh Indian Circus (2011) di Mangesh Hadawale. Trailer;
* Gandu (2010) di Kaushik Mukherjee (Q), in lingua bengali. Il regista non solo sarà presente in sala, ma con la sua band, i Gandu Circus, e con Steve Chandra Savale degli Asian Dub Foundation, accompagnerà Susheela Raman nel corso di un'esibizione dal vivo. Trailer.
* Necklace (2011) di Shekhar Das, in lingua bengali;
* Delhi in a day (2011) di Prashant Nair, in lingua inglese. Trailer;
* Baishey Srabon (2011) di Srijit Mukherji, in lingua bengali, chiuderà la manifestazione. Trailer.

Vi segnaliamo anche il film bengalese Runway (2010) di Tareque Masud. Trailer.

Lista completa dei film

15 giugno 2012

SHANGHAI INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2012




Dal 16 al 24 giugno 2012 si svolgerà la 15ma edizione dello Shanghai International Film Festival. Vi segnaliamo di seguito i titoli indiani in cartellone:

* Aakashathinte Niram (Color of sky) (2012) di Dr. Biju Kumar, in concorso nella sezione Golden Goblet Award, in lingua malayalam. Prima mondiale. Sito ufficiale e trailer;
* Kshay (2011, ma in distribuzione nelle sale indiane a partire da oggi) di Karan Gour, in concorso nella sezione Asian New Talent Award. Sito ufficiale e trailer;
* Michael (2011) di Ribhu Dasgupta, con Naseeruddin Shah e Mahi Gill, prodotto da Anurag Kahsyap. In concorso nella sezione Asian New Talent Award. Trailer;


Aakashathinte Niram

* Bollywood - The greatest love story ever told (2011), diretto da Rakeysh Omprakash Mehra e da Jeff Zimbalist, e prodotto da Shekhar Kapur. Sezione Panorama-Spectrum. Trailer;
* Ek Main Aur Ekk Tu, sezione Panorama-Spectrum. Trailer;
* Dhobi Ghat, sezione Panorama-Spectrum. Trailer;
* Akam (Palas In Bloom) (2011) di Shalini Usha Nair, sezione Panorama-Spectrum, in lingua malayalam. Sito ufficiale e trailer.

Sito ufficiale del festival

10 giugno 2012

IIFA AWARDS PER L'ANNO 2011: I VINCITORI

Vidya Balan


Ieri sera a Singapore, nel corso di una cerimonia presentata da Shahid Kapoor e da Farhan Akhtar, sono stati assegnati gli IIFA Awards per la produzione cinematografica del 2011. Segnaliamo i vincitori nelle categorie più importanti:

* Miglior film: Zindagi Na Milegi Dobara
* Miglior regista: Zoya Akhtar per Zindagi Na Milegi Dobara
* Miglior attore protagonista: Ranbir Kapoor per Rockstar
* Miglior attrice protagonista: Vidya Balan per The dirty picture


Ranbir Kapoor

* Miglior attore non protagonista: Farhan Akhtar per Zindagi Na Milegi Dobara
* Miglior attrice non protagonista: Parineeti Chopra per Ladies v/s Ricky Bahl
* Miglior attore in un ruolo negativo: Prakash Raj per Singham
* Miglior attore in un ruolo comico: Riteish Deshmukh per Double Dhamaal
* Miglior compositore: A.R. Rahman per Rockstar

Liv Ullmann


Vidya Balan ha dunque conquistato la statuetta per la migliore attrice protagonista in tutti gli Awards dell'anno. Segnaliamo inoltre il premio consegnato da Shabana Azmi a Liv Ullman per la sua carriera nel cinema internazionale (intervista video con trascrizione, aggiornamento dell'11.06.12). In occasione degli IIFA Awards, a Singapore è stato proiettato in prima mondiale Shanghai, il nuovo film di Dibakar Banerjee. Dal canto suo, il mitico regista e attore tamil Kamal Haasan ha organizzato, sempre a Singapore, una conferenza stampa di presentazione di Vishwaroopam.

Priyanka Chopra - abito Dolce&Gabbana

Lista completa dei vincitori
Vedi anche:

Kalki Koechlin



Chitrangada Singh

06 giugno 2012

AJAB GAZAB LOVE: LE RIPRESE A MILANO

Jackky Bhagnani e Nidhi Subbaiah - Milano, Galleria - 5 giugno 2012



L'8 marzo 2011 una troupe di Calcutta aveva girato a Milano alcune sequenze della pellicola in lingua bengali Paglu (clicca qui). E ieri finalmente è stata la volta di una produzione bollywoodiana: Ajab Gazab Love è il nuovo lavoro diretto da Sanjay Gadhvi, regista del fortunato Dhoom e soprattutto del magnifico Dhoom 2 - Back in action, il campione d'incassi del 2006. Il film è interpretato da Jackky Bhagnani (figlio di Vashu Bhagnani, produttore di AGL), Nidhi Subbaiah, Arjun Rampal, Arshad Warsi e Kirron Kher. La troupe in precedenza era a La Thuile, in Valle d'Aosta, e ieri sera è partita in treno per la Toscana, dove soggiornerà dal 7 all'11 giugno.


Ma torniamo a ieri.
Verso l'ora di pranzo nell'area dell'Arcivescovado c'è una folla in attesa. Sono le comparse, tutte rigorosamente vestite in bianco e nero. Il set non è limitato da nessuna transenna, e l'andirivieni è continuo. Dal lato opposto, un gruppo multicolore di curiosi osserva divertito Jackky Bhagnani. L'attore prova e riprova sempre gli stessi passi di danza, assistito dal noto coreografo Bosco (che sfoggia temerario un cappellaccio da cowboy). Ci sono anche Ivano Fucci di Occhi di Ulisse, la società che gestisce in toto la trasferta italiana della troupe (e che aveva già portato a Milano quella di Paglu); Alberto Contri, direttore di Lombardia Film Commission; il produttore, Vashu Bhagnani, quietamente seduto lì accanto; Nidhi Subbaiah, in assoluto relax, con parrucchiera a sistemarle i capelli. Ivano mi racconta che stanno lavorando dalle sei del mattino. Alle otto sono arrivate le comparse. Hanno fame ma staccheranno solo per consumare un pasto consegnato in loco da un ristorante indiano. Poi Ivano mi presenta Sanjay Gadhvi, il regista, un signore disponibilissimo e cortese. Scambiamo qualche parola, principalmente riguardo a Dhoom 2. Sanjay è molto sorpreso di riscontrare che la fama di Dhoom 2 abbia raggiunto persino l'Italia, e mi chiede se il film sia stato distribuito nelle sale doppiato nella nostra lingua (quasi scoppio in lacrime). Dichiara di essere felice di girare a Milano e che la location selezionata è splendida. Sopraggiungono alcuni giornalisti con telecamere per le interviste di rito a Contri e a Gadhvi. In seguito Ivano mi spiega che nel pomeriggio gireranno in Galleria Vittorio Emanuele II, in piazza Scala e sul sagrato del Duomo. La sera stessa partiranno per la Toscana. Il giorno dopo (quindi oggi, 6 giugno) saranno a Viareggio. Sanjay Gadhvi si avvicina per presentarci la moglie e la figlioletta che assistono poco distanti alle riprese.

Sanjay Gadhvi


Nel tardo pomeriggio la scena si sposta in piazza Duomo. La folla di curiosi è onnipresente. Ci sono molte famiglie indiane, con bambini deliziati dallo spettacolo. Sembrano tutti stravolti: attori, tecnici, comparse. I due protagonisti provano e riprovano insieme una brevissima coreografia. Poi arriva il ciak. Le comparse, a piedi o in bicicletta, devono spostarsi da un lato all'altro del set, prestando attenzione a non travolgere gli attori. C'è persino una signora anziana con una nuvola di capelli candidi. I ciak si ripetono perchè le comparse si muovono troppo lentamente o sono troppo ammassate le une alle altre, e l'effetto è dunque innaturale. E' buffo ascoltare i commenti - fra i più disparati - pronunciati dagli spettatori, dalle comparse e dai tecnici italiani. Un magrebino ben vestito insiste per intrufolarsi sul set, ma indossa una maglietta rossa e viene cortesemente invitato dalla security indiana ad allontanarsi. Più tardi viene chiesto anche alla folla di curiosi di partecipare alle riprese, a debita distanza però, semplicemente passeggiando per la piazza.

Nidhi Subbaiah

Rassegna stampa/video:
- Milano per un giorno set di Bollywood, Il Giornale, 06.06.12



- Le grandi star di Bollywood scelgono il set della Passeggiata, Il Tirreno, 07.06.12 (aggiornamento del 08.06.12)
- Bollywood sbarca in centro e diventa subito uno spettacolo, La Nazione, 12.06.12 (aggiornamento del 12.06.12
- photo gallery Corriere della Sera
- photo gallery Il Giorno
- photo gallery Viareggino

Bosco

- photo gallery Yahoo, immagini davvero notevoli scattate in Galleria e sul sagrato del Duomo (aggiornamento del 08.06.12)
- photo gallery e video delle riprese all'Arcivescovado, Milano Today (aggiornamento del 08.06.12)
- TG Lombardia, 05.06.12 (la data indicata nel sito non è corretta), edizione delle ore 19.30, al minuto 18.15. Riprese in Galleria. Interviste concesse da Ivano Fucci e Alberto Contri. (Ringraziamo Isabella per la segnalazione)
- video diffuso dal sito del Corriere della Sera delle riprese effettuate nei pressi dell'Arcivescovado. Interviste concesse da Nidhi Subbaiah e Sanjay Gadhvi
- video diffuso da Tempi delle riprese effettuate nei pressi dell'Arcivescovado.

Jackky Bhagnani e Nidhi Subbaiah - Milano, Arcivescovado - 5 giugno 2012


Per saperne di più sulle pellicole indiane girate in Italia: clicca qui. Vedi anche l'argomento CINETURISMO nella sezione BREAKING NEWS INDIA.
Ci riserviamo di aggiornare questo pezzo via via che reperiremo altre notizie.
Ringraziamo Ivano Fucci di Occhi di Ulisse per l'estrema gentilezza.
(Ringraziamo M. Francesca per la segnalazione).


Jackky Bhagnani