25 febbraio 2011

AISHWARYA RAI E ABHISHEK BACHCHAN ALLA NOTTE DEGLI OSCAR

Aishwarya Rai e Abhishek Bachchan - Oscar 2011




Aishwarya Rai e Abhishek Bachchan - Oscar 2011


Aishwarya Rai e Abhishek Bachchan presenzieranno il 27 febbraio 2011 alla cerimonia di conferimento degli Oscar a Los Angeles, in compagnia del celebre compositore A.R. Rahman, a cui sono state assegnate ben due nomination: per la colonna sonora di 127 ore di Danny Boyle, e per il brano If I rise interpretato da Dido e dallo stesso Rahman. E' in programma anche un'esibizione dal vivo del Mozart di Madras. Citiamo inoltre la nomination conquistata dal direttore di montaggio Tariq Anwar per Il discorso del re.
Una curiosità: nel video del brano Let's do the things we normally do del 2008 di Dido, girato a Mumbai, la protagonista è la promettente attrice Shahana Goswami (Rock on!!, Firaaq), che presto ammireremo in Ra.One.



Amitabh Bachchan scrive nel suo blog: 'Abhishek mi ha raccontato di aver incontrato Warren Beatty in un negozio a Los Angeles. Beatty ha mostrato di conoscere i miei film, e si è meravigliato del fatto che io lavori ancora. Warren Beatty?? Conosce i film indiani?? Conosce Amitabh Bachchan?? E ha chiesto al proprietario del negozio di incontrare Abhishek perchè sapeva che era mio figlio!! Hmmm... qualcosa non va!! Intendo dire... come potrebbe... come conosce... non è possibile... lui, davvero?... Per la cronaca: Warren e Abhishek erano in un negozio di abbigliamento. Sì, Abhishek e Aishwarya sono stati invitati dall'Academy a presenziare alla cerimonia degli Oscar domenica. E Warren e Abhishek hanno chiacchierato per circa un'ora e mezza...? Non sembra vero!!' (Testo originale).

Mallika Sherawat - Oscar 2011
Articolo di Hindustan Times

Aggiornamento del 28.02.11: Aishwarya Rai ha sfoggiato sul red carpet uno splendido abito di Armani. Bollywood Hungama riporta in questo articolo alcune dichiarazioni rilasciate dalla coppia Abhi-Ash: 'Armani è un caro amico, e quindi dovevo indossare quest'abito firmato da lui. Colin Firth ed io abbiamo girato insieme L'ultima legione e siamo diventati ottimi amici. Prevedo che vincerà l'Oscar per il miglior attore protagonista'. Abhishek ha aggiunto: 'Mia moglie ed io rappresentiamo l'India, e sosteniamo completamente A.R. Rahman, con cui entrambi abbiamo collaborato in passato. Spero che Rahman questa notte vinca l'Oscar in entrambe le categorie per le quali ha ricevuto la nomination'. Purtroppo nè Rahman nè Anwar hanno conquistato l'ambito premio.

Video di NDTV
Video di Canal+
Aggiornamento del 25.03.11: video dell'esibizione dal vivo di A.R. Rahman.
Aggiornamento del 30.03.11: dichiarazioni di Aishwarya Rai.

L'ultima legione

22 febbraio 2011

DON 2: LE RIPRESE IN MALESIA

Shah Rukh Khan - Don 2


Il cast e la troupe di Don 2 sono in questi giorni in Malesia per effettuare le riprese del film. Sono trapelate alcune indiscrezioni circa il nuovo look sfoggiato da Shah Rukh Khan durante le sequenze sembra girate in un carcere. Rispetto al Don berlinese, quello attuale appare decisamente più selvaggio e deglamourizzato. A voi la scelta.


Vedi anche:

TAARE ZAMEEN PAR E LA DISLESSIA IN ITALIA


Il Laribinto onlus organizza il primo incontro nazionale delle associazioni che si occupano di dislessia. Il convegno si terrà il 26 e il 27 febbraio 2011 presso l'Atahotel Expofiera di Pero (Milano). La sera del 26 febbraio alle ore 21.15 verrà proiettato Stelle sulla terra, edizione doppiata in italiano del celebre film hindi Taare Zameen Par diretto da Aamir Khan. Il giorno dopo, alle ore 9.30, è previsto un dibattito sulla pellicola. Il dvd di Stelle sulla terra verrà distribuito a tutti i partecipanti.
Area del sito de Il Laribinto dedicata all'evento

21 febbraio 2011

ANUSHKA SHARMA E RANVEER SINGH: KOFFEE WITH KARAN


Karan Johar ha perfettamente ragione: la coppia di giovani attori ospite della puntata di Koffee with Karan diffusa ieri sera è di sicuro la più chiacchierata degli ultimi mesi, sin dal fulminante e inaspettato successo al botteghino del film Band Baaja Baaraat, distribuito il 10 dicembre 2010, diretto dal regista esordiente Maneesh Sharma e prodotto dalla Yash Raj. Stiamo parlando di Anushka Sharma e del debuttante Ranveer Singh. Per gli amanti del gossip: i due hanno decisamente negato di essere fidanzati fra loro.
Video della puntata: prima, seconda e terza parte
Photogallery del dietro le quinte
Vedi anche:
- Koffee with Karan: terza stagione con i link ai testi dedicati a tutte le puntate dello show

20 febbraio 2011

MONICA BELLUCCI INTERPRETERA' SONIA GANDHI?

Una giovanissima Sonia Gandhi


Prashant Singh ha pubblicato ieri un articolo sulle colonne di Hindustan Times riguardante il progetto di un film sulla vita di Sonia Gandhi diretto da Jagmohan Mundhra (Provoked). Sembra che, dopo ben cinque anni, la sceneggiatura abbia finalmente ottenuto il benestare del partito del Congresso. Ora il regista spera nel via libera anche da parte di Sonia. Il ruolo della protagonista adulta dovrebbe essere affidato a Monica Bellucci, in passato già contattata da Mundhra. La pellicola non toccherà temi politici ma unicamente biografici: narrerà le vicende personali di Sonia dall'età di 18 anni sino alla sua scalata alla posizione di leader del Congresso. Mostrerà inoltre il suo rapporto col marito Rajiv Gandhi e, precisa il regista, 'come l'incontro fra Sonia e Rajiv in un ristorante greco mutò il destino di un Paese'. Per la cronaca: i commenti alla notizia postati dai lettori di Hindustan Times non sono propriamente lusinghieri.

Aggiornamento del 08.11.11: Jagmohan Mundhra è morto il 4 settembre 2011 (clicca qui). 

15 febbraio 2011

BOMAN IRANI, RITEISH DESHMUKH E SAJID KHAN: KOFFEE WITH KARAN

Da destra: Boman Irani, Sajid Khan e Riteish Deshmukh


Karan Johar ha dedicato la puntata di domenica scorsa del suo show ad uno dei più grandi successi del 2010: Housefull. Ospiti di Koffee with Karan sono stati infatti gli attori Boman Irani e Riteish Deshmukh, accompagnati dall'incontenibile regista della pellicola, Sajid Khan, fratello della nota coreografa e regista Farah Khan. L'episodio è tutto da ridere, e risulta difficile distinguere la verità dallo scherzo negli aneddoti raccontati dal travolgente trio.
Video della puntata
Photogallery del dietro le quinte
Vedi anche:
- Koffee with Karan: terza stagione con i link ai testi dedicati a tutte le puntate dello show

07 febbraio 2011

BOLLYROME - CECI E CIPOLLE


Ormai il fenomeno Bollywood sta conquistando anche il nostro Paese: lo dimostra la produzione tutta nazionale che vi segnaliamo di seguito. Il Teatro LoSpazio di Roma ospiterà dal 18 al 27 febbraio 2011 lo spettacolo BollyRome - Ceci e cipolle, una commedia musicale in puro stile bollywoodiano scritta e diretta da Gabriele Carbotti. Il biglietto unico costa 12 euro, a cui aggiungere 3 euro di tessera associativa. Orari: martedì/sabato 20.45; domenica 20 febbraio 20.45; domenica 27 febbraio 16.30.
Sito del Teatro LoSpazio
Aggiornamento del 23.03.11: video.



GOLDEN KELA AWARDS PER L'ANNO 2010: LE NOMINATION


La rivista umoristica indiana Random sta organizzando la terza edizione dei Golden Kela Awards, allo scopo di premiare - il 12 marzo a Delhi - la peggior produzione bollywoodiana dell'anno 2010. Vi segnaliamo di seguito le nomination nelle categorie più importanti:

* Peggior film

* Peggior regista
Anil Sharma - Veer
Farah Khan - Tees Maar Khan
Ashutosh Gowariker - Khelein Hum Jee Jaan Sey
Abbas Tyrewala - Jhootha Hi Sahi
Rohit Shetty - Golmaal 3
Sajid Khan - Housefull
Vipul Shah - Action replayy

* Peggior attore protagonista
Imran Khan - I hate luv storys e Break Ke Baad
Neil Nitin Mukesh - Lafangey Parindey
John Abraham - Jhootha Hi Sahi
Hrithik Roshan - Guzaarish
Vivek Oberoi - Prince
Shah Rukh Khan - My name is Khan

* Peggior attrice protagonista
Sonam Kapoor - Aisha
Deepika Padukone - Housefull e Break Ke Baad
Kajol - We are family
Priyanka Chopra - Anjaana Anjaani
Pakhi Tyrewala - Jhootha Hi Sahi

Sito dei Golden Kela Awards dove poter votare il peggio di Bollywood
Vedi anche:

06 febbraio 2011

BERLIN INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2011



La 61ma edizione del Berlin International Film Festival si svolgerà dal 10 al 20 febbraio 2011. Vi ricordiamo che Aamir Khan è stato designato quale membro della giuria. Segnaliamo di seguito i titoli indiani in cartellone:

* 7 Khoon Maaf (2011), sezione Panorama Special. Diretto da Vishal Bhardwaj, con Priyanka Chopra, Naseeruddin Shah, Irrfan Khan, John Abraham, Neil Nitin Mukesh. La pellicola verrà proiettata in prima mondiale alla Berlinale 2011 il 17 febbraio alla presenza del regista. In India verrà distribuita il giorno dopo. Sito ufficiale e trailer. Area del sito del festival dedicata a 7KM.
* Gandu (2010), sezione Panorama. Diretto da Kaushik Mukherjee. Il film è in lingua bengali. Trailer. Area del sito del festival dedicata a Gandu.
* Patang (2011), sezione Forum. Diretto da Prashant Bhargava, con Seema Biswas. La pellicola è una coproduzione indo-americana, ed è in lingua hindi, gujarati e inglese. Sito ufficiale e trailer. Area del sito del festival dedicata a Patang.

Vishal Bhardwaj - Berlinale 2011

In programma anche il film britannico West is West con Om Puri. Il noto regista Shekhar Kapur il 15 febbraio parteciperà ad un seminario (clicca qui).
Sito ufficiale del Berlin International Film Festival
Vedi anche:

Aggiornamento del 21.02.11:
- articolo di Hindustan Times: 'Circa 2.500 persone hanno assistito alla prima mondiale di 7 Khoon Maaf allestita presso il Friedrichstadt Palace, la più grande sala di Berlino. Al termine, il regista Vishal Bhardwaj è stato accolto sul palco da una standing ovation. Pare che anche le due successive proiezioni di 7KM abbiano registrato il tutto esaurito'.
testo dedicato alla presenza indiana al festival pubblicato nel sito ufficiale dell'ambasciata tedesca in India.

Aamir Khan e Kiran Rao - Berlinale 2011

01 febbraio 2011

AAMIR KHAN IN DHOOM 3

Aamir Khan - Ghajini


In India da qualche anno si rincorrono le notizie riguardanti il fantomatico terzo episodio della celebre serie Dhoom e, soprattutto, riguardanti il nome della star scritturata per il ruolo negativo. Difficile replicare lo charme e l'elettrizzante intesa condivisa da Aishwarya Rai e Hrithik Roshan: in Dhoom 2 - Back in action avevano letteralmente ammaliato il pubblico, imponendosi come la coppia cinematografica più affascinante di Bollywood. I produttori potevano solo puntare ancora più in alto. I nomi di Aamir Khan e di Shah Rukh Khan sono stati spesso abbinati al progetto di Dhoom 3. Addirittura si era diffusa la voce di una partecipazione congiunta delle due superstar alla pellicola, voce che causò l'insorgenza di patologie cardiache fra i fan.

Ora ci siamo: The Times of India afferma in tono ufficiale che Aamir Khan interpreterà il tanto sospirato villain. La superstar tornerebbe così alla scuderia Yash Raj dopo il magnifico successo di Fanaa del 2006. Dhoom 3 dovrebbe essere diretto da Vijay Krishna Acharya, lo sceneggiatore dei precedenti episodi nonchè regista di Tashan. Il cast includerà ancora una volta Abhishek Bachchan e Uday Chopra. Le riprese dovrebbero iniziare alla fine di quest'anno, e la pellicola dovrebbe essere distribuita in occasione del Natale 2012.
Aamir ha dichiarato: 'Sarà davvero un piacere lavorare di nuovo con Yash e Aditya Chopra. Dhoom è un marchio famoso, sinonimo di grande intrattenimento. Tutte le volte che ne sento il tema musicale i piedi si muovono da soli. La sceneggiatura mi ha proprio convinto e non vedo l'ora di iniziare'. Yash Chopra ha dichiarato: 'E' un grande piacere aver scritturato Aamir Khan. Sono incredibilmente eccitato all'idea di ciò che un attore come lui potrà apportare alla serie Dhoom, grazie al suo star power unico e al livello del suo talento. Aditya e Acharya hanno lavorato più di un anno al progetto, e mi sento di affermare che si tratterà di una delle migliori sceneggiature offerte dalla Yash Raj'.
Articolo di The Times of India
Vedi anche:

AJAY DEVGAN: KOFFEE WITH KARAN


Kajol non ha partecipato all'episodio di Koffee with Karan diffuso domenica sera. E così il marito Ajay Devgan, nella terza stagione dello show, ha condiviso con Shah Rukh Khan, almeno sino ad ora, l'onore di essere ospitato in una puntata dedicata ad un'unica celebrità. A dispetto della profonda amicizia che lega il conduttore a Kajol, solo dopo sei anni di tentativi Karan Johar è riuscito a convincere lo schivo Devgan ad accomodarsi sul famoso divano. Il regista ha raccontato che, ai tempi delle riprese di Pyaar To Hona Hi Tha (distribuito nel 1998), Kajol confessò all'amico Johar di trovare Ajay, suo partner di scena, alquanto noioso. In dieci giorni la brillante attrice passò dall'indifferenza all'innamoramento. Devgan, dal canto suo, giudicò Kajol troppo chiassosa. Ma nel giro di un anno i due si convinsero di essere fatti l'uno per l'altra, e nel 1999 si sposarono. Il matrimonio sembra funzionare tuttora a meraviglia. Mai l'ombra di un pettegolezzo. Ajay pare non soffrire di gelosia nei riguardi dell'enorme talento della moglie. E per il suo debutto come regista - U Me Aur Hum -, ha regalato a Kajol un grande ruolo ed una storia che è l'omaggio di un uomo innamorato alla sua donna. Ricordiamo che Kajol lo scorso settembre ha dato alla luce un secondo bambino.

Kajol e Ajay Devgan - U Me Aur Hum


Ajay Devgan - dopo la defezione di Aamir Khan, che ormai è ovunque - è l'unica star bollywoodiana a mantenersi lontana dai riflettori. Devgan è un uomo riservatissimo. Le sue apparizioni pubbliche e televisive sono rare. Stesso discorso per le cerimonie di assegnazione di award. Anche in occasione delle attività promozionali a sostegno dei suoi film, Ajay rilascia interviste col contagocce. Eppure, quando è sul set, viene descritto dai colleghi come un vero burlone. Di certo non difetta di umorismo: alla domanda di Johar 'cosa possiedi che manca ad Aamir, Salman e Shah Rukh Khan?', Devgan risponde prontamente 'l'altezza'...



Ajay Devgan è famoso per la sua immagine da duro, e la critica lo considera l'erede del personaggio dell'angry young man portato al successo da Amitabh Bachchan. Ma Devgan si è spesso cimentato anche in ruoli comici - più riusciti negli ultimi anni - e in commedie romantiche (per le quali, va detto, non sembra essere tagliato). Scorrendo la sua filmografia, si scopre che, rispetto ad Aamir Khan, Ajay è stato molto più coraggioso nella scelta delle pellicole da interpretare e dei registi con cui lavorare. Non dimentichiamo che si è aggiudicato due National Award come miglior attore protagonista: per Zakhm (1998) di Mahesh Bhatt, e per The legend of Bhagat Singh (2002) di Rajkumar Santoshi. Indimenticabili le sue performance nello splendido Company di Ram Gopal Varma, in Deewangee di Anees Bazmee, in Gangaajal di Prakash Jha, in Halla Bol di Rajkumar Santoshi, in Aakrosh di Priyadarshan. Devgan ha lavorato con cineasti del calibro di Sanjay Leela Bhansali (Hum Dil De Chuke Sanam), Mani Ratnam (Yuva), Vishal Bhardwaj (Omkara), Madhur Bhandarkar (Dil Toh Baccha Hai Ji, distribuito lo scorso venerdì). Alcuni registi sembrano prediligerlo: Rajkumar Santoshi (Lajja, The legend of Bhagat Singh, Halla Bol), Ram Gopal Varma (Company, Bhoot, Aag), Prakash Jha (Dil Kya Kare, Gangaajal, Apaharan, Raajneeti) e l'amico Rohit Shetty (Zameen, Golmaal, Sunday, Golmaal returns, All the best: fun begins, Golmaal 3). Il 2010 è stato particolarmente fortunato per Ajay: Raajneeti, Once upon a time in Mumbaai e Golmaal 3 hanno incendiato il botteghino; Atithi Tum Kab Jaoge? e Toonpur Ka Superrhero sono stati discreti successi; Aakrosh, forse il film migliore, ha convinto il pubblico purtroppo solo in parte.

Ajay Devgan - Aakrosh

Ecco i titoli che vedono protagonisti Kajol e Ajay Devgan:
- Hulchul (1995) di Anees Bazmee
- Gundaraj (1995)
- Ishq (1997) con Aamir Khan
- Pyaar To Hona Hi Tha (1998) di Anees Bazmee
- Dil Kya Kare (1999) di Prakash Jha
- Raju Chacha (2000) diretto da Anil Devgan, fratello di Ajay
- U Me Aur Hum (2008) di Ajay Devgan
- Toonpur Ka Superrhero (2010).

Video della puntata
Photogallery del dietro le quinte
Articolo di Hindustan Times
Vedi anche:
- Koffee with Karan: terza stagione con i link ai testi dedicati a tutte le puntate dello show